Menu

Un ritratto di Boudoir, non è vanità, ma un percorso femminile di autostima, fiducia in se stessa, di amore per il proprio corpo, di riscoperta della propria femminilità.

 Perché in questa epoca frenetica, tra impegni, famiglia, spesso ci perdiamo e ci dimentichiamo di noi stesse.

Trovare un attivo per fermare il tempo e dedicarci a noi, sentirci per un giorno principesse e vederci dall'esterno ci aiuta a ritrovarci a scoprire il nostro potenziale che spesso da sole non riusciamo a vedere.

Queste non sono solo le mie parole, ma quelle che ogni donna spesso mi dice dopo il servizio fotografico. Rinascono come fiori a primavera e sono io che sono grata a loro per rendermi parte del loro ritrovarsi.

  • Cosa ha detto C.

    Per me è stata un po’ una sfida e essermi trovata con persone che sono riuscite a mettermi a mio agio mi ha aiutata sicuramente parecchio, quindi grazie ancora!

  • Cosa ha detto L.

    Sentirsi una principessa per un giorno è davvero una bella sensazione che ti rimane nei giorni seguenti e ti fa capire che ognuna di noi ha un gran valore.

  • Cosa ha detto E.

    Da oggi mi vedo con occhi nuovi, avevo dimenticato chi ero e che potevo essere bella. Spesso noi donne vediamo solo i nostri difetti, non vedendo i nostri pregi.